Capri e Ischia

CAPRI

Il Faro di Punta Carena
La zona del Faro è la località di mare più amata dai capresi. Un po’ perché è la più lontana dai flussi del turismo di massa, ma soprattutto perché qui – unico punto dell’isola in cui è possibile farlo – ci si gode il sole fino al tramonto. Sotto l’ombra del Faro, sulle terrazze di roccia, si trovano uno stabilimento privato con piscina e ristorante e un’area libera con possibilità di affittare lettini.

La spiaggia di Marina Piccola
La zona di Marina Piccola affaccia sui Faraglioni di Capri ed è quindi una delle più belle e panoramiche di Capri per una giornata di mare. La leggenda vuole che questa sia la baia in cui le sirene ammaliarono Ulisse. Insieme a Marina Grande è l’unica parte dell’isola dove ci sono delle vere e proprie spiagge.
Esposta a Sud e protetta dal Monte Solaro è sempre calda e poco ventilata: nelle giornate invernali non è infatti raro trovare capresi che fanno il bagno qui. Trucco dei conoscitori dell’isola? Arrivare presto e godersi la giornata: il sole, anche in piena estate, si nasconde presto in questo angolo dell’isola.

I Faraglioni
Due gli stabilimenti balneari (pochi i posti, importante prenotare), con ristorante, che si affacciano sui famosi Faraglioni, luogo simbolo dell’isola. La costa rocciosa e le acque profonde rendono la località poco adatta ai bambini.
Ci si arriva percorrendo il sentiero che parte dal Belvedere di Punta Tragara. Gli stabilimenti offrono anche un servizio barca da e per Marina Piccola: l’ideale per una lunga giornata di mare e relax in uno scenario naturale spettacolare e incontaminato.

ALTRE SPIAGGE DI CAPRI
Marina Grande
Gradola

ISCHIA

La Baia di Sorgeto
Qui madre natura ha fatto dono di un vero e proprio parco termale all’aperto. Sorgenti di acqua termale che sgorgano in mare tra rocce e scogli formano conchette disegnate con i ciottoli in cui ci si può immergere lasciandosi accarezzare dalla brezza marina e dal profumo della vegetazione. Magici in questo angolo di isola lo spettacolo del tramonto e il bagno di notte: acque calde, il riflesso della luna sul mare e un cielo stellato sopra la testa. Cosa chiedere di più?

La Baia di Cartaromana

L’acqua termale che risale in superficie, piscine naturali dove rilassarsi nell’acqua calda e un panorama unico al mondo con vista sul Castello Aragonese. A circa 8 metri sul fondale del mare si trovano le tracce dell’antica città di Aenaria, in questo spicchio di isola sorge il sole, che gioca tra le forme del castello e degli scogli.

Il borgo di Sant’Angelo
Antico borgo di pescatori ed oggi meta charme del turismo ischitano. Un vero gioiello con i suoi vicoli, la piazzetta, le case arroccate e addossate le une alle altre, i balconi affacciati sul porticciolo e su quella striscia di terra che lega il borgo al particolare isolotto, punta estrema di due baie: quella dei Maronti e quella di Cava Grado. Nei suoi dintorni e nel cuore del borgo sono racchiuse abbondanti fonti termali, che fanno di Sant’Angelo uno dei poli del termalismo ischitano. Incantevole per una giornata al mare sulla piccola spiaggia o sugli scogli dell’isolotto.

ALTRE SPIAGGE DI ISCHIA
Spiaggia Cava Grado
Spiaggia Cetara
Spiaggia della Chiaia

Contatti

T +39 081 6041 580
F +39 081 6041 599

Email:
welcome@romeohotel.it
reservations@romeohotel.it

 

prenota ora

SOCIAL MEDIA

Connect with us