Arte e Design

Membro del gruppo Small Luxury Hotels of the World, il Romeo hotel è l’unico design hotel di Napoli. A differenza di molti altri hotel che semplicemente si definiscono “design”, il Romeo hotel è veramente all’altezza del proprio nome. Con particolare attenzione al dettaglio, ogni aspetto del Romeo hotel è stato progettato con massima precisione ed indiscussa qualità.

Oltre al suo design vincente, l’hotel dispone di una collezione d’arte unica al mondo, di rari pezzi d’antiquariato, di arredamenti di qualità realizzati in esclusiva da designer di fama mondiale.

Tra il mare e la città, tra il moderno e il tradizionale, il Romeo hotel traduce l’arte dei contrasti in una nuova forma di eccellenza. Letteralmente un’opera d’arte, ogni elemento di questo hotel di design è unico nel suo genere e realizzato in modo da rispecchiare la città di Napoli e la sua doppia personalità: da un lato la vivacità tipica di una metropoli, dall’altra la storia e la tradizione di una delle più importanti destinazioni del Mediterraneo.

Contatti

T +39 081 6041 580
F +39 081 6041 599

Email:
welcome@romeohotel.it
reservations@romeohotel.it

 

prenota ora

Arte Contemporanea

Il Romeo hotel di Napoli è stato concepito per dare il massimo risalto all’espressione artistica e vanta, tra l’altro, una collezione d’arte contemporanea di artisti Napoletani.
Opere di Francesco Clemente, Sergio Fermariello, Lello Esposito, Maddalena Ambrosio e Christian Leperino sono state appositamente realizzate per questo hotel 5 stelle ed impreziosiscono le aree comuni della lobby, del foyer al secondo piano, del ristorante gourmet Il Comandante, della sala Lauro del nostro centro congressi e del Romeo Pool Bar.
Nella lobby è possibile ammirare anche opere di Mimmo Paladino e Mario Schifano che la rendono un luogo unico e sorprendente..

Fotografia

Monica Biancardi, Antonio Biasiucci, Vincenzo Castella, Fabio Donato, Mimmo Jodice, Raffaela Mariniello, Pino Musi e Luciano Romano: otto fotografi napoletani di fama internazionale raccontano in esclusiva per questo hotel 5 stelle i tanti volti e i tanti linguaggi di Napoli. Sguardi, stili e approcci diversi che testimoniano, con amore e con passione, la Napoli di ieri e di oggi.
E Napoli è anche la protagonista delle fotografie presenti all’interno di tutte le stanze. Un invito a cercare una Napoli diversa, a scoprire luoghi insoliti o meno noti, ma anche un suggerimento per un nuovo modo di guardare, un invito a riscoprire cose già viste e talvolta dimenticate.
Nei bagni delle stanze una selezione di immagini vintage, scelte con cura dalla fantastica banca dati dello storico Archivio Fotografico Alinari, che declinano in modo diverso lo stesso tema: la bellezza femminile immortalata al mare e sulla spiaggia.
L’ideazione di tutti gli interventi fotografici e la selezione dei fotografi è stata curata dalla eclettica professionista dell’immagine Mariella Barone che ha anche realizzato, sulla base di fotografie di Amedeo Malatesta, le immagini presenti nelle stanze.

Antiquariato

Al confine tra mare e città, tra modernità e tradizione, il Romeo hotel di Napoli traduce l’arte dei contrasti nella nuova eccellenza. Così sono stati scelti elementi di arredo d’epoca di eccezionale rarità che danno vita ad una contaminazione armoniosa con i temi più contemporanei, creando un ambiente di sorprendente ed accattivante contrasto. Sfarzose consolle risalenti ai secoli dal XIV al XVIII arredano i foyer degli ascensori e straordinarie armature giapponesi del periodo Edo presidiano il Romeo Bar. Nella lobby si possono ammirare numerosi pezzi assolutamente straordinari, tra cui un globo terrestre e un globo celeste della seconda metà del XVIII secolo, un plastico ligneo della città di Napoli della prima metà del ‘700, mentre i bassorilievi che già decoravano palazzo Lauro sono stati conservati come durature tracce di una memoria che non va cancellata.

Stile e Decor

Al Romeo hotel di Napoli la continua ricerca della precisione e della qualità di ogni elemento si ritrova nella semplice perfezione delle cose di uso comune, tutte pensate e scelte per creare uno stile nuovo e unico. Gli oggetti in cuoio presenti in tutte le stanze sono firmati Tramontano, un nome che dal 1865 racconta una storia di creatività e tradizione, di stile ed invenzione. E ancora gli eleganti tessuti Hermès della Garden & Pool Suite; le porcellane firmate Hermès del Romeo Bar. Al ristorante Il Comandante vengono utilizzate le sofisticate posate Riva disegnate da Wilfried Moll per Robbe&Berking, che sono state esposte al museo MOMA di New York. La linea Vertigo di argenti da tavola è stata creata dal genio di Andrée Putman, designer di fama mondiale, mentre le porcellane sono firmate da J.L. Coquet, sinonimo di stile e ricercatezza. Tanti preziosi particolari, per realizzare “l’arte dell’arredamento”, che secondo Oscar Wilde si ottiene davvero solo quando riesce a “santificare gli oggetti di uso quotidiano”.

Design

Il Romeo hotel di Napoli è stato progettato da Paul Tange, del prestigioso studio Kenzo Tange & Associates, che ha ridisegnato gli spazi e i prospetti del vecchio palazzo Lauro, la cui facciata si riempie ora di luce viva, disponibile ai mutamenti delle ore e dei venti.
Il Romeo hotel rifugge da ogni standard e accoglie stili e idee diverse, alla ricerca continua di nuove forme di bellezza. Alla semplicità orizzontale di imponenti strutture come il tavolo in marmo arabescato del Romeo Bar si accostano le forme sinuose di oggetti come la Poltrona di Proust firmata Alessandro Mandini, i vasi e i crogioli in pietra lavica di Romeo Design.
Mobili prodotti in esclusiva da Poltrona Frau ed elementi di arredo B&B del designer Antonio Citterio; pareti in ebano Macassar e sofisticata costruzione digitale degli ambienti sonori e dell’illuminazione high tech: ogni particolare è stato scelto con cura immaginando tutti gli spazi come stanze delle meraviglie in cui convivono arti e tradizioni lontane, solo in apparenza inconciliabili.

SOCIAL MEDIA

Connect with us