Torrone Bianco

Ingredienti per 6 persone:

175 g mandorle
350 g zucchero semolato
150 ml acqua
50 g sciroppo di glucosio
75 ml miele chiaro, riscaldato
3 albumi
Carta di riso

Preparazione:

Per iniziare, mettere le mandorle nel forno precedentemente riscaldato a 170 °C per 15 – 20 minuti e tostarle il tempo necessario fino a quando non diventano croccanti e dorate. Togliere le mandorle dal forno e coprirle, conservandole al caldo. Foderare la base di una teglia quadrata di 18 centimetri con carta di riso.

Successivamente, mettere sul fuoco in una casseruola lo zucchero insieme all’acqua, mescolare delicatamente fino a quando lo zucchero si sarà sciolto completamente. Aggiungere lo sciroppo di glucosio e portare a ebollizione. Continuare l’ebollizione finché il composto non raggiunge la temperatura di 138 °C (aiutatevi con un termometro da cucina).

Aggiungere il miele e far bollire a 143 °C.

Nel frattempo, in una ciotola sbattere gli albumi fino a quando non formeranno un composto compatto. Poi versare lo sciroppo caldo, a filo, sugli albumi precedentemente montati in modo graduale, mescolando continuamente.

Mettere la ciotola con il composto ottenuto a bagnomaria e continuare a sbattere fino a quando il composto non sarà diventato lucido e consistente. Togliere dal fuoco e unire alle mandorle calde.
Porre il composto ottenuto nella teglia preparata precedentemente e distenderlo in modo uniforme con l’aiuto di un cucchiaio. Coprire tutto con un foglio di carta di riso.

Non resta altro che lasciare il torrone a riposare per una notte in un luogo fresco. Il giorno successivo togliete il torrone dallo stampo e tagliatelo a strisce o a piccoli pezzi con un coltello lungo e ben affilato.

SOCIAL MEDIA

Connect with us
About the author