I ravioli capresi

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta
150 g farina 00
100 g semola di grano duro
160 g acqua
10 g olio extravergine di oliva
Sale q.b.

Per il ripieno:
200 g caciotta campana
100 g grana grattugiato
1 uovo
Basilico q.b.
Maggiorana q.b.
Sale q.b.

Per il sugo
600 g pomodori datterino
1 spicchio d’aglio
Brodo vegetale
Basilico q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Procedimento:

Impastate la farina e la semola con olio, un pizzico di sale e 160 g di acqua bollente fino a ottenere una pasta liscia e omogenea; lasciatela riposare per circa 40 minuti in una pellicola.
Preparate il sugo: tagliate i pomodorini a pezzi medio-grandi, preparate un soffritto con uno spicchio d’aglio in camicia e versateci i pomodorini con qualche gambetto di basilico. Aggiungendo un mestolo piccolo di brodo, fate cuocere per circa 30 minuti. Quando il sugo sarà pronto, aggiungete un po’ di sale e foglie di basilico, eliminando invece l’aglio e i gambetti di basilico aggiunti in precedenza.
Preparate infine il ripieno: grattugiate la caciotta e mescolatela con il grana, l’uovo e le foglioline di maggiorana. Aggiustate di sale alla fine.
Tirate la pasta non troppo sottile; stampate 40 ravioli e farciteli con il ripieno. Lessateli in acqua bollente salata per circa 2 minuti, scolateli e serviteli con il sugo precedentemente preparato e le foglioline di maggiorana.

SOCIAL MEDIA

Connect with us
About the author